La Gelbison ritrova la vittoria, Croce manda il Bitonto ko La Città di Salerno

Croce riporta il sorriso in casa Gelbison, battuto il Bitonto per 1-0. Dopo un primo tempo di studio, con ritmi bassi e poche occasioni, il match si infiamma nella seconda frazione. Al 51′ il bomber dei rossoblu batte imparabilmente il portiere ospite e regala la vittoria ai cilentani, che sfuggiva da tre giornate. La Gelbison grazie a questa vittoria sale al terzo posto del girone H, con 21 punti

Gelbison-Bitonto 1-0, il tabellino

GELBISON (3-5-2): Milan; Sall, Manzo, Russo; Casiello, Cellammare (dall’82’ Ferrante), Lollo, Tazza (dall’82’ Camilleri), De Pasquale (dal 76′ Mettivier); Bubas (dal 57′ Dellino), Croce. In panchina: Cirillo, Tumminelli, Muratori, Coppola, Prinari. Allenatore: Monticciolo.

BITONTO (5-3-2): Diame; Tangorre, Aprile (dall’87’ Gianfreda), Gomes, Anaclerio (dal 58′ Mazzarano), Fioretti (dal 75′ Ungredda); Clemente, Chacon, Muscatiello (70′ Alba); Figliolia, Tedesco. In panchina: Bellavoista, Lobjanidze, Pizzutelli, Marchitelli, Grumo. Allenatore: Modesto.

ARBITRO: Filippo Pazzarelli di Macerata (Di Berardino-Giancristofaro).

RETI: 54′ Croce (G)

NOTEAmmoniti: Aprile (B); Croce, De Pasquale, Dellino (G).

L’articolo La Gelbison ritrova la vittoria, Croce manda il Bitonto ko proviene da La Città di Salerno.

Read More La Città di Salerno 

Print Friendly, PDF & Email

20total visits,1visits today