L’Inter espugna il “Maradona”, Napoli ko La Città di Salerno

L’Inter batte 3-0 il Napoli nel posticipo domenicale della 14/a giornata di Serie A, disputato allo stadio “Maradona” della città partenopea. A decidere il match i gol di Calhanoglu al 44′, Barella al 61′ e Thuram all’85’. In classifica i nerazzurri si confermano primi con 35 punti, 2 in più della Juventus e 6 in più del Milan. I campioni d’Italia in carica sono quarti insieme alla Roma a quota 24.

Napoli-Inter, il tabellino

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Ostigard, Natan (87′ Zerbin); Anguissa, Lobotka (78′ Zielinski), Elmas (75′ Lindstrom); Politano (68′ Raspadori), Osimhen, Kvaratskhelia. A disposizione: Idasiak, Gollini, Demme, Juan Jesus, Simeone, Zerbin, Cajuste, Lindstrom, Gaetano, Raspadori. Allenatore: Walter Mazzarri.

INTER (3-5-2): Sommer; Darmian (86′ Bisseck), De Vrij (18′ Carlos Augusto), Acerbi; Dumfries (77′ Cuadrado), Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan (77′ Frattesi), Dimarco; Thuram (86′ Arnautovic), Lautaro. A disposizione: Di Gennaro, Audero, Sensi, Klaassen, Asllani, Agoume, Stabile, Sanchez.Allenatore: Simone Inzaghi.

Arbitro: Massa

Reti: 44′ Calhanoglu, 61′ Barella, 85′ Thuram

Ammoniti: Elmas, Rrhamani, Darmian, Thuram

L’articolo L’Inter espugna il “Maradona”, Napoli ko proviene da La Città di Salerno.

Read More La Città di Salerno 

Print Friendly, PDF & Email

51total visits,1visits today