Salernitana, Inzaghi: «Con questa rosa c’è l’imbarazzo della scelta» La Città di Salerno

“Dobbiamo cercare di dare continuità alle ultime due partite, oggi sono rientrati anche Dia e Tchaouna, Cabral ha una settimana di allenamento in più, a parte Gyomber per febbre eravamo tutti. C’è l’imbarazzo della scelta, avere tutta rosa ci dà grande voglia, consapevolezza die nostri mezzi, andiamo in casa di una squadra reduce da due finali, avremo tanti tifosi al seguito, si è riacceso l’entusiasmo e sono felice di questo. Se stanno bene sono giocatori importanti”. Così Filippo Inzaghi, allenatore della Salernitana, in attesa della sfida con la Fiorentina.

“Cessione Dia? Non penso al mercato, sono troppo concentrato a Firenze, abbiamo idee chiare, ma non ho voglia di pensare a quello che sarà, ho una squadra che può fare molto meglio, per fortuna le mie parole si sono tramutate in fatti, dobbiamo continuare su questa strada. La Fiorentina ha una rosa profonda, abituata a giocare in coppa, società modello con un grande allenatore, per vincere serve una partita perfetta, come con la Lazio. Una gara di squadra, sperare che loro non siano al 100% e che noi siamo al nostro livello migliore. Se pensiamo di aver anche solo un po’ di concentrazione in meno faremo fatica. Ma sono contento, ce la possiamo giocare con tutti a testa alta”.

L’articolo Salernitana, Inzaghi: «Con questa rosa c’è l’imbarazzo della scelta» proviene da La Città di Salerno.

Read More La Città di Salerno 

Print Friendly, PDF & Email

34total visits,1visits today