Scoperti al porto di Salerno 14 container con capi firmati falsi La Città di Salerno

Nei giorni scorsi, nell’ambito di un’operazione svolta congiuntamente dall’Ufficio delle Dogane di Salerno e dalla Guardia di Finanza, all’interno del porto commerciale cittadino, sono stati sottoposti a sequestro oltre 11mila capi di abbigliamento ritraenti i marchi di note case di moda. L’intera partita, contenuta in 14 containers provenienti dall’Egitto e pronta per la distribuzione, era destinata a un’azienda del napoletano. A seguito dell’analisi dei rischi congiunta sulla merce, in arrivo nel locale scalo commerciale, i funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Salerno e i militari della Guardia di Finanza, hanno selezionato la spedizione per una verifica fisica. I successivi controlli e accertamenti svolti hanno permesso il rinvenimento di oltre 11.172 capi di abbigliamento riportanti immagini stampate e loghi che, a seguito di interlocuzioni intercorse con i titolari dei diritti di proprietà intellettuale dei rispettivi marchi, sono risultati contraffatti.

I marchi contraffatti

Si tratta di importanti brand appartenenti, tra l’altro, alle società Disney Enterprises Inc., Dolce&Gabbana, H&M e Warner Bros. All’esito dei riscontri, il responsabile della società acquirente e il rappresentante legale della società importatrice sono stati segnalati all’Autorità Giudiziaria di Salerno per importazione e commercio di prodotti ritraenti marchi contraffatti.

L’articolo Scoperti al porto di Salerno 14 container con capi firmati falsi proviene da La Città di Salerno.

Read More La Città di Salerno 

Print Friendly, PDF & Email

29total visits,1visits today